04/02/11

Tv-Movie of the Day - Rachel sta per sposarsi



Stasera su CIELO (in chiaro) alle 21,00

Ringraziamo Paola Chiacchiaretta per la segnalazione.

E' l'ultimo film di Jonathan Demme, un regista defilato e profondamente discontinuo, non tanto in termini di resa qualitativa, ma di continuità nella scelta di un linguaggio artistico. E così Demme passa dal film-thriller dai tanti incassi ai documentari e via dicendo, senza mai avere una precisa collocazione di genere ed evitando l'assillo di inseguire la fama. Non a caso, "Rachel sta per sposarsi" è un film indie come non se ne facevano da tempo, molto meditativo, frutto di un'analisi interiore cesellata, e con una sceneggiatura-stato emotivo più che azione fine a sè stessa. Anche lo script è di una figlia d'arte, Jenny Lumet, mentre il film diventa un'esasperazione di conflitti famigliari e interiori realistici, partendo da canovacci visti migliaia di volte. Un termine di paragone può essere "Il matrimonio di mia sorella" di Noah Baumbach con Nicole Kidman, più o meno affine per imprinting narrativo, ma la differenza sta appunto nella capacità di mantenere un distacco che permette una migliore lettura dei protagonisti, aprendosi anche a digressioni svincolate dall'elemento problematico e splendidamente fini a è stesse (la lunga sequenza del ballo a ritmi esotici). Il melting'pot culturale, la dimensione famigliare e quella personale. Su questi tre elementi si basa il concept, che ha la fortuna di grandi interpreti capaci di operare per sottrazione, senza enfasi inutile. E così la Hathaway si impone come "attrice" a tutto tondo, ma non da meno è Rosemarie DeWitt, senza dimenticare la forte Debra Winger. La storia di Kym è affrontata con rigore e senza facili isterismi inutili, tanto che il vero termine di paragone è un altro film con Nicole Kidman, ma splendido e carico di commozione interiore, "Rabbit Hole". Una visione è caldamente consigliata, mi raccomando.

4 commenti:

  1. L'ho beccato in tv sul finire, credo gli ultimi 15 minuti. Ma avevo avuto la sensazione di aver perso un film degno di nota. Le tue parole confermano in pieno le mie sensazioni, quindi rimedierò rivedendolo al più presto. Inoltre è bellissimo che tu faccia queste meravigliose comparazioni con altre pellicole...che io, ovviamente, prendo come ulteriori preziosi consigli! ;)

    RispondiElimina
  2. grazie mille flipparella!!!! E' davvero un bel film molto intenso...se puoi rintraccialo in tv...ti linko una pagina dove aggiornano la programmazione diretta del film in questione

    http://www.film.tv.it/scheda.php/film/39016/rachel-sta-per-sposarsi/

    per le comparazioni mi hai dato una grande ideona ;) Thank you anche per questo :)

    RispondiElimina
  3. Ma scherzi?? Figurati!! Grazie sempre e solo a te, io spulcio il tuo blog come fosse la Bibbia! ;)

    RispondiElimina
  4. addirittura la Bibbia?????!!!!!!!!! (oh MY GOD, è il caso di dirlo)ahhahah poi dici che non ti devo ringraziare!!!!! Quindi...Ti ringrazio!!!! ;)

    RispondiElimina