27/02/11

Assegnati gli Anti-Oscar, i Razzies...







I Razzie hanno visto la premiazione dei film più "terrificanti" della stagione. Antitesi naturale degli 
Oscar, con oltre seicento membri votanti da varie nazioni, i Razzie si contraddistinguono per la presenza di categorie alternative, e per un profilo low-budget, che precede la manifestazione dell'Academy di un giorno, e si è guadagnata per questo il titolo di "evento di punta" della Notte prima deglI Oscar. Incetta di premi per "L'ultimo dominatore dell'aria" di M. Night Shyamalan, regista di vecchi cult premiati alrtove come "Il sesto senso" e da qualche tempo abbonato rigorosamente a prodotti macchiettistici, denigrati dalla critica e dla pubblico. "The last airbender", tratto da una serie tv molto nota, costato centinaia di milioni di dollari (ma non ha avuto un incasso davvero basso) ha troneggiato in più categorie, da quella per il miglior film, a quella della miglior regia, miglior sceneggiatura (è chiaro che il termini migliore stia come "migliore tra i peggiori", ovvero come peggiore in senso assoluto), a quella del peggior uso del 3D (si tratta di una riconversione acchiappa soldi, ma il premio in questo caso sarebbe stato opportuno assegnarlo a "Scontro tra titani") fino al non protagonista Jackson Rathbone, che ha avuto la meglio sul compagno di viaggio Dev Patel e un imbarazzante George Lopez, senza dimenticare Rob Schneider e il Cyrus meno noto, Billy Ray, padre di Hannah Montana. L'altro vincitore tra i peggiori è "Sex and The City 2", sequel cinematografico del fortunato esordio al cinema delle quattro sgallettate per eccellenza del telefilm made by HBO. E pensare che la Parker sembra premere per un threequel, nonostante la disapprovazione unanime. "Sex and the City 2" ha vinto tre premi, peggior sequel, peggior cast di insieme e peggior attrice (premio nella coralità andato a tutte le protagoniste, ma che io avrei relegato alla sorla Sarah Jessica Parker). Miglior attore (ovvero peggiore) Ashton Kutcher per "Killers" e"Appuntamento con l'amore", miglior peggior attrice (ossimoro mai più riuscito) è Jessica Alba per ben quattro film,"Machete", "Appuntamento con l'amore", "The killer inside me" e "Vi presento i nostri".

Peggiore film del 2010
L’ultimo dominatore dell’aria

Peggiore attore del 2010
Ashton Kutcher (Killers e Appuntamento con l’amore)

Peggiore attrice del 2010
Ex aequo: Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Kristin Davis & Cynthia Nixon (Sex and the City 2)

Peggiore attore non protagonista del 2010
Jackson Rathbone (L’ultimo dominatore dell’aria e Twilight Saga: Eclipse)

Peggiore attrice non protagonista del 2010
Jessica Alba (The Killer Inside Me, Vi presento i nostri, Machete e Appuntamento con l’amore)

Peggiore uso del 3D
L’ultimo dominatore dell’aria

Peggior coppia sullo schermo/ Peggiore cast
L’intero cast di Sex and the City 2

Peggiore regista del 2010
M. Night Shyamalan (L’ultimo dominatore dell’aria)

Peggiore sceneggiatura del 2010
L’ultimo dominatore dell’aria (scritta da M. Night Shyamalan)

Peggiore prequel, remake, fregatura o sequel del 2010

Sex and the City 2

1 commento:

  1. Ho visto di peggio: Maschi contro Femmine.
    Quello si che avrebbe vinto tutte le statuette.

    RispondiElimina