03/01/11

Adieu - Pete Postlethwaite


E' una notizia davvero triste. A soli 64 anni, è venuto a mancare, dopo una malattia ventennale, Pete Postlethwaite . Il nome non vi dirà quasi nulla, ma il volto, scavato e dai tratti somatici pronunciati e particolari, vi farà rammentare molti suoi personaggi. Attore inglese, nell'ultimo anno è apparso in "The Town" (con un personaggio riuscitissimo), "Inception" e "Scontro tra Titani", ma i veri film della carriera vanno intravisti nella prima metà degli anni 90'. E' stato il padre di Daniel Day Lewis ne "In nome del padre" di Jim Sheridan e ha commosso tutti con un'interpretazione asciutta. Ha partecipato al cast corale dei "I soliti sospetti", cult del 1995 di Bryan Singer, in un ruolo Hitchcockiano, ma è stato protagonista anche di una commedia atipica inglese "Grazie, Signora Thatcher", oltre che del musical "alternativo" di Baz Luhrmann, "Romeo + Juliet" del 1996. Mai star debordante, Pete ha assunto un ruolo di attore standard, abile nella definzione dei caratteri, ma fuori dallo star-system mediatico. in realtà, la sua versatilità di attore inglese prestabile ai blockbuster era nota e, anche se in ruoli minori, è finito a girare con Michael Mann e Steven Spielberg.

Nessun commento:

Posta un commento