20/11/10

Trailer of the day- "Source Code" e "Brighton Rock"



Duncan Jones, regista del piccolo "Moon", apprezzato ovunque, è pronto a tornare in sala con "Source Code", uno sci-fi con un cast d'eccezione in cui emerge il protagonista Jake Gyllenhall, oltre a Michelle Monaghan e la candidata all'Oscar Vera Farmiga. Il film, distribuito dalla Summit, è previsto (notizia recente) per il 15 Aprile 2011. Come al solito, il soggetto è tutt'altro che semplicistico.





Esordio al cinema dello sceneggiatore Rowan Joffè, il film è una traspozione del testo omonimo di Graham Greene. Una prima trasposizione cinematografica risale al 1947, ma pare che il regista abbia scelto una maggiore adesione al testo originale e modificato l'impostazione temporale: il passaggio dagli anni '30 agli anni '60 comporta una rilettura dei comportamenti. Lo sguardo da bandito è ricoperto da Sam Riley, ma il cast annovera, oltre a Andrea Riseborough nei panni della coprotagonista, una splendida Helen Mirren versione castana, John Hurt, e Carey Mulligan in un ruolo minore.

E' tratto da un testo noir e può aspirare ad una scrittura più congeniale al genere rispetto al rocambolesco articolarsi delle sceneggiature moderne, può far riscoprire il film del 1947 di John Boulting, di certo apprezzato, e soprattutto può fornire prove attoriali convincenti.

Nessun commento:

Posta un commento