16/10/10

Sexy Toy of the Week





Si comincia con uno dei film più controversi e probabilmente weird della storia cinematografica. La cosa curiosa è che Shainberg, il regista, è vittima di questa sua volontà di andare oltre e rischia molto per la carriera. Se "Secretary" è diventato un cult da humor nero condito da scene sessuali esplicite, il ritarro di Diane Arbus, con Nicole Kidman ad impersonare la fotografa, è stato un sonoro fiasco.
In questo caso l'intero film che allude alle varie tipologie di sessualità, dal sadomasochismo in giù (per questo chi ritiene degradante la visione di tali foto è caldamente pregato di non proseguire dopo il salto), si regge sul confronto riuscitissimo tra due attori molto diversi. la Gyllenhall è una professionista che, come il fratello, non ha paura di osare; diverso il caso di Spader, che è perfetto per il ruolo di iniziatore con tanto di voce roca, ma meno brillante nella capacità di creare un personaggio complesso. Nel film vi è un'introduzione sull'autolesionismo, altrettanto controversa.

Dopo il salto, altre foto





Nessun commento:

Posta un commento